News flotta 345 – Campionato Zonale 2016

La flotta più numerosa, attiva e più bella d’Italia non finisce mai di stupirci.
Riportiamo il resoconto di Daniele Ciabatti sul Campionato Sardo 2016 Hobie cat 16, BUONA LETTURA !

14522847_1224101590968799_8145078583636916063_n

“Piero Gessa e Roberto Dessy sono i nuovi campioni zonali 2016. Dopo un magnifico week-end di regate nelle acque del Poetto di Cagliari, i due portacolori del Windsurfing Club Cagliari mettono in riga gli altri 30 Hobie, un record di partecipazione, smaniosi di ben figurare in un campionato attesissimo.

Roberto Caddeo con Piero Massoni e Daniele Ciabatti con Paola Trois hanno provato a conquistare il titolo fino all’ultima prova ma i loro sforzi sono stati vani: con una giornata da Ko, 2 -1 -1 i parziali, Piero Gessa e Roberto Dessy hanno messo la loro firma sul titolo 2016.

16-flotta-345

Eppure, non è stato un campionato scontato. La prima giornata infatti, ha regalato grandi emozioni ed una classifica per nulla prevedibile. I “soliti noti” della flotta sono incappati in una giornata storta e Domiziano Nenna con Elena Puddu, Roberto Caddeo e Piero Massoni e Valentina Gessa e Katia Pessolaconquistano nell’ordine il podio virtuale a sfruttando al massimo i 10 – 12 nodi da Sud, insolitamente oscillante a dire il vero, chiudendo così al meglio una prima giornata in cui la “svangava”chi sbagliava meno.

Domenica il vento si è fatto attendere ma, nonostante i riti propiziatori dei primi in classifica, alle 13 è arrivato, fresco da S-SO, permettendo a un  CdR pressoché perfetto (Massimo Cortese, Paolo Schirru, Nuccia Casu ed Armando Verona), il lancio delle 3 prove finali che, con l’ingresso dello scarto, hanno portato alla classifica finale che vede, ai piedi del podio, Alberto “Naish” Congiu e Giulia Clarcson al quarto posto e Domiziano Nenna ed Elena Puddu limitare i danni e chiudere al quinto. Valentina Gessa e Katia Pessola devono consolarsi con il titolo femminile e Federico Budroni e Giulia Faggioli con quello Youth davanti ad una mezza dozzina di giovani “roockie” scalpitanti. Antonello Ciabatti e Luisa Mereu , pluricampioni nazionali e zonali  in carica, chiudono al sesto posto penalizzati per non aver potuto disputare la prima prova di domenica a causa di impegni istituzionali in ambito FIV di Antonello.

Va in archivio quindi, una bellissima edizione del campionato zonale Hobie Cat 16 che ha confermato, se non superato, tutte le attese: il vento  non ha mai tradito; la flotta è sempre più numerosa (ben 31 le barche in acqua); le regate sono state entusiasmanti e ricche di colpi di scena; tanti i nuovi giovani hobier all’esordio ufficiale nella “classe assoluta”; il WCC  ed ilCdR non hanno sbagliato un colpo (zero tempi morti in mare, goliardia e squisita pasta a terra). Cosa si può volere di più?

Ciononostante, all’Campionato Italiano 2017, si riuscirà a fare meglio, molto meglio.”

Classifiche

classifica-sardo-2016

Spread the word. Share this post!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *