News dalla Flotta 808 – Pescara – Attività 2013

IMG_2148 ahcc 2013Nell’Adriatico centrale, a metà strada tra i ventosi spot del Conero e del Gargano, la Flotta 808 ha fatto di Pescara, principalmente nel rimessaggio dello stabilimento balneare Barracuda egregiamente organizzato da Roberto Piersante, la sua sede nautica.

Memore dei fasti degli anni novanta, quando in Italia il gruppo pescarese era tra i più numerosi, ed animato dalla passione per la vela ed il mare, un gruppo di “local” sta riaccendendo l’entusiasmo tra i multiscafisti della città dannunziana.

Uniti sotto la bandiera dell’A.S.D. Svagamente, circolo velico presieduto dall’istruttore federale Mauro Di Feliceantonio, la flotta di Hobieccatters sta conoscendo una seconda giovinezza.

Il gruppo che conta quasi cento individui tra regatanti e simpatizzanti abbraccia più di qualche generazione! Basta sbirciare tra le classifiche delle regate locali per scorgere nomi che hanno fatto della Hobie way of life uno stile di vita. Primo fra tutti Sandro Marino, forte agonista degli anni novanta (terzo nella ranking FIV timonieri HC16 del ’97), fresco di nomina a Commodoro del circolo; seguono numerosi altri “senatori”, come Marcello Cozzolino, Luigi Listorti e Paolo Schiazza, per citarne alcuni, velisti di livello quindici anni fa, ma che ancora oggi sanno essere competitivi fino all’ultima strambata!

Ma non di solo “anta” è composta la Flotta 808, anzi è la componente giovanile la più numerosa. Sulla spinta della scuola vela Svagamente che da diversi anni opera sul territorio un ottimo lavoro di propaganda, tantissimi giovani di età compresa tra i 6 ed i 18 anni sono stati iniziati alla pratica di questo meraviglioso sport che è la vela.

Per i più piccoli il circolo dispone di ben 3 Catsy e 4 Dragoon con i quali, per buona parte dell’anno, i ragazzi si allenano ed imparano a capire il vento e…ad amare e rispettare il mare.

Sicuramente la presenza cosi massiccia di barche dedicate al settore Youth fa del circolo pescarese un punto di riferimento nel panorama nazionale Hobie Cat, tanto che proprio l’estate scorsa il dealer ufficiale Italia ci ha scelto per l’Hobie Day 2013.

Salendo con l’età, ma anche con i “feet”, la Flotta 808 può contare sulla “presenza attiva” di quasi 30 catamarani suddivisi tra Hobie Cat 16, Hobie Cat 15, Pacific,Tiger e Wild Cat. Ad una di queste categorie, ed in particolare all’HC16 Spi appartiene l’equipaggio di punta della Flotta, la coppia Mascioli – Di Nisio che nel 2013 si è piazzata al secondo posto alla 39° Vele di Pasqua a Cesenatico.

Tanta abbondanza di imbarcazioni unita alla voglia di divertirsi nel puro stile Hobie way of life, hanno regalato alla cittadinanza un’estate 2013 ricca di regate e colore.

Tra gli eventi più importanti della lunga stagione appena conclusa dobbiamo citare, in ordine cronologico, il 1° Raid dei Saraceni e la Coppa Italia Dragoon. La prima manifestazione ha portato il 6 e 7 luglio ben 8 imbarcazioni (tutte rigorosamente HC16) a percorrere le 30 miglia (andata e ritorno) che separano le città di Pescara e quella di Ortona (la “Stalingrado d’Italia” così definìta da Winston Churcill) con bivacco in spiaggia e tende montate direttamente sui trampolini dei catamarani. La seconda ha visto per la prima volta la formula del match race applicata ad una regata di Dragoon alla quale hanno partecipato ben 9 agguerritissimi equipaggi.

Di rilievo sono state le 4 giornate di regate della Adriatic Hobie Cat Cup, per un totale di oltre 15 prove portate a termine alcune in condizioni davvero epiche; a settembre c’è stata la massiccia partecipazione alla classica cittadina Velandiamo, per cui visto l’ingente numero di catamarani, si è resa necessaria una partenza riservata alla categoria; da non dimenticare infine le uscite notturne estive tutte in coincidenza con i pleniluni sospinti dalla brezza di terra. Il tutto condito da esilaranti crew party ampiamente documentati dagli scatti dei nostri fotografi e condivisi sul web con tutti gli amici.

Da non dimenticare anche qualche evento sociale, in particolare quello per i non vedenti con la manifestazione “Risalire il vento”.

La stagione è stata archiviata con la recente cena natalizia a cui hanno preso parte gli equipaggi, i familiari e tanti amici; durante il consueto brindisi il presidente ha fatto il resoconto dell’attività svolta ed ha svelato delle anticipazioni per i mesi a seguire che ci auguriamo faranno del 2014 un altro grande anno Hobie Way of Life!

A presto per il calendario degli eventi 2014!

 IMG_6165 HPIM1278 dettaglio IMG_5758    IMG_2951    IMG_2924                                       

Spread the word. Share this post!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *