World Sailing-A Sport for life ….. l’ISAF cambia nome

Carissimi amici, con molto piacere condivido con voi questa notizia che riguarda l’ISAF , la Federazione Mondiale della Vela, che ha deciso di dare un nuovo spirito a questo sport che è quello di essere inclusivo, ovvero per tutte le età, per tutti i livelli di capacità ed io aggiungerei praticabile da chiunque senza particolari limiti legati ai costi.

Come potete vedere nel poster che è stato fatto per pubblicizzare la notizia, a sinistra si vede una bella coppia di scafi a banana …vi dicono qualcosa?

world sailing
Cambio di nome in casa ISAF: la Federazione Mondiale della Vela presieduta da Carlo Croce ha infatti annunciato che si chiamerà World Sailing-A Sport for life, operazione che fa parte di un più completo restyling. La vela, come sottolineano i dirigenti della sua massima autorità mondiale, è uno degli sport più inclusivi del mondo, indipendentemente dal sesso, età o abilità di un marinaio. Non è raro vedere uomini e donne correre al fianco e contro, nonni che condividono una barca con i loro nipoti, o velisti normodotati e disabili in un testa a testa: tutti quindi possono competere a parità di condizioni e questo è ciò che rende la vela uno sport unico. Da qui, il brand “uno sport per la vita”, che sintetizza al meglio queste caratteristiche uniche.
In questo contesto va inserito anche l’annuncio di un nuovo format televisivo, frutto di una sinergia, già avviata da tempo, tra la casa di produzione televisiva inglese Sunset+Vine App e la nuova World Sailing, che è stato appunto battezzato ugualmente World Sailing. Il programma, della durata di 26 minuti, diretto dal giornalista inglese Matthew Sheahan, avrà cadenza mensile, con inizio il prossimo gennaio, e sarà distribuito ad un’ampia serie di piattaforme TV, a partire dal neonato canale televisivo Olympic Channel, che a breve sarà lanciato da CIO.

Articolo del 9.12.2015 tratto dal sito FIV

Spread the word. Share this post!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *