World Championship HC16 2014 – Day 2

A differenza delle previsioni, il secondo giorno di regata al Mondiale di Jervis Bay è caratterizzato da un vento forte da NE che raggiunge oltre i 30 nodi e, per questioni di sicurezza, costringe il comitato a portare a termine una sola prova per la flotta dei Master.

L’unica prova corsa vede in acqua 44 barche che partono con un vento tra i 18 e i 21 nodi che è andato crescendo, lasciando quindi a terra il resto della flotta che avrebbe dovuto correre la quarta prova del campionato. Una regata combattuta e piena di azione grazie proprio alle condizioni del vento: un’ottima partenza dell’equipaggio Sudafricano composto da William e Lucinda Edwards che però perdono il primo posto nel secondo giro, concedendolo all’unico equipaggio italiano in gara, Mark Larufa e Paige Caldecoat, che quindi vincono la prova e si piazzano momentaneamente al 21.imo posto della classifica generale.

Le regate riprenderanno domani sempre con i Master: le previsioni sono di vento anche per questa terza giornata di campionato Mondiale (tra i 10 e i 20 nodi da NE).

Ecco qui i link per la news, classifiche e foto gallery:

http://hobieworlds.com/hobie16-worlds/day-two-hobie%C2%AE-16-masters-class-picks-speed

http://www.sailingresults.net/site/event/41/overall_1.html

http://hobieworlds.com/node/243

masters_day2_0021_HCA_2361

Spread the word. Share this post!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *