News dalle Flotta 345 – Cagliari – Criterium di Carnevale – 2.a giornata

cagliari2Ormai è patrimonio condiviso che il campo si onora, per la flotta 345, la combriccola di hobie-cattisti che, ormai tutti i sabati dell’anno, popola le acque del Golfo di Cagliari con le proprie vele, più e meno variopinte, più e meno nuove, ma, solo più, giocose e desiderose di sfidarsi amichevolmente a colpi di fioretto, competenza velica e, qualche volta, di prua…

Anche questo sabato 7 febbraio, con tutte le titubanze legate alla incerta condizione meteorologica, che l’unica caratteristica che garantiva era il freddo intenso, una quindicina di equipaggi si sono dati appuntamento in acqua, e sotto la scaltra direzione di allenamento assicurata dall’impavido Fulvio Fiorelli, che ha dovuto orientare il campo più di una volta, per assecondare le rotazioni del vento, hanno disputato tre prove estremamente selettive.

La selettività stavolta non è stata legata all’intensità del vento, in verità piuttosto leggero e mutevole, ma alla resistenza al freddo e al timore di restare inchiodati in mezzo al Golfo senza vento, a Cagliari c’è un modo di dire che rende l’idea: dipinti!

La genialità di questa formula dell’allenamento competitivo, garantita dal concorso di intenti (e di contributo alle spese) tra la flotta ed il Windsurfing Club Cagliari, consente di uscire con condizioni estreme, di troppo, o troppo poco, vento, condizioni che se non vi fosse la presenza di un’assistenza a mare, indurrebbero qualunque skipper di normale buon senso a starsene a terra. Questo sabato è stata una di quelle giornate che senza la sinergia di uomini ed organizzazioni, sarebbe stata sprecata (dipende dai punti di vista) davanti ad un caminetto acceso, con copertina sulle gambe e arrosto sulla brace!

La giornata è facilmente appannaggio dell’equipaggio Valentina Gessa-Katia Pessola (1, 1, 4), che grazie al potente gennaker, ed al vento leggero, riescono a recuperare in poppa le posizioni che perdono in bolina, vincendo la sfida con l’altro equipaggio “Spy”, Federico Budroni-Chiara Beghetti. Tra i “classic” sono Alberto Congiu-Giulia Clarkson, con tredici punti (9, 4, 1) a tenere botta agli attacchi di Alberto Diaz-Antonio Muscas e Piero Gessa-Roberto Dessy, entrambi gli equipaggi a 14 punti, a dimostrazione di un sostanziale equilibrio.

 Per quanto riguarda la classifica generale provvisoria, dopo la seconda giornata di questo criterium di Carnevale:

1° Alberto Congiu-Giulia Clarkson,

2° Alberto Diaz-Antonio Muscas,

3° Antonello Ciabatti-Luisa Mereu;

 Classifica Spi:

1° Valentina Gessa-Katia Pessola,

2° Federico Budroni-Chiara Beghetti.

La flotta ha onorato il campo, presentandosi con poco vento e tanto freddo, ora si aspetta che Eolo ricambi con sportività, con un bel sabato da vento disteso, per volare in coppia appesi al trapezio…

Buon vento,

Domiziano

Spread the word. Share this post!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *