CEH16 2013. Comunicato stampa

Campionato europeo Hobie Cat 16 2013, Golfo del Poetto, Windsurfing Club Cagliari.

Pubblichiamo il comunicato stampa dell’evento con tutti i riferimenti per poterlo seguire in toto.

Tutto pronto a Cagliari per gli Europei Hobie Cat 16

HC16euro2013Cagliari ospiterà dall’11 al 19 ottobre la 39a edizione dei Campionati Europei Hobie Cat 16. La manifestazione è stata presentata questa mattina nella sede del circolo organizzatore, il Windsurfing Club Cagliari, a Marina Piccola.

Un appuntamento consolidato, ogni dieci anni, quello tra la Classe Hobie Cat e il capoluogo sardo: come ha ricordato il presidente Efisio Pintor, erano stati affidati con successo al Windsurfing Club Cagliari anche gli Europei del 1994 e del 2004: “L’apprezzamento della Classe europea per il campo di regata del Poetto, per l’accoglienza sempre ricevuta a Cagliari e per le capacità organizzative del nostro circolo ha creato un solido legame, contribuendo fra l’altro a far crescere la flotta sarda Hobie Cat, ormai la più numerosa in Italia”.

La manifestazione sarà inaugurata ufficialmente venerdì 11 ottobre alle 18 con la cerimonia di apertura , nell’anfiteatro di Marina Piccola.

Il vicepresidente Maurizio Nese ha spiegato che “quest’anno il Windsurfing Club Cagliari si è battuto non solo per riportare l’Europeo in Sardegna ma soprattutto per convincere l’EHCA (la Classe Europea Hobie Cat) a spostare l’evento da luglio a ottobre. Per noi era una scelta di buonsenso: impensabile l’occupazione della spiaggia al Poetto con una flotta di un centinaio di catamarani, per una decina di giorni consecutivi, a luglio. Ma è stata anche una precisa strategia, d’intesa con gli Enti pubblici – Regione Sardegna e Comune di Cagliari in prima fila – che ci sostengono: diamo il nostro contributo per allungare la stagione turistica e promuovere la città come sede ideale per la vela in autunno e in inverno”.

I primi equipaggi (danesi) sono appena arrivati e stanno già montando le barche. Altri sono attesi per domani, mercoledì 9 settembre, per gli ultimi allenamenti e un’uscita sul campo di regata. Le iscrizioni saranno chiuse solo venerdì sera, per ora si sono registrati 76 equipaggi, in rappresenza di 10 paesi :

  • Australia (2 equipaggi)
  • Austria (3)
  • Danimarca (5)
  • Francia (9)
  • Germania (13)
  • Hong Kong (1)
  • Italia (37, di cui 26 sardi)
  • Polonia (3)
  • Portogallo (1)
  • Venezuela (2

Il campo di regata sarà disposto – in base alle condizioni del vento – tra la quarta fermata e l’ospedale Marino, lungo la spiaggia del Poetto.

Gli otto giorni di regate comprendono:

  • Campionato Youth (timoniere sotto i 21 anni al 31 dicembre): 14 prove in quattro giorni, dal 12 al 15 ottobre;
  • Campionato Master (45 anni compiuti entro il 31 dicembre): 8 prove in due giorni (12-13)
  • EHCA Open Spi Cup: 8 prove in due giorni (12-13)
  • qualificazioni Open: 8 prove in due giorni (14-15 ottobre)
  • finali Open (Gold Fleet e Silver Fleet): 14 prove in quattro giorni (16-19 ottobre)

Il titolo Hobie Cat femminile non sarà assegnato quest’anno perché gli equipaggi iscritti erano pochi e hanno scelto di prepararsi per l’Open passando al Masters o alla Spi Cup.

Il titolo europeo assoluto sarà assegnato al migliore equipaggio della Gold Fleet, la regata finale alla quale parteciperanno 64 concorrenti , tutti con vele nuove, con colori uguali per tutti, messe a disposizione da Hobie Europe.

Un gruppo di equipaggi è già qualificato per la Gold in base alle classifiche nazionali (il numero di posti assegnati ad ogni paese varia secondo la consistenza della flotta Hobie Cat):

  •  Germania con 9 equipaggi prequalificati
  • Francia 7 (+1 non ancora assegnato)
  • Italia 4
  • Danimarca 2
  • Polonia 2
  • Portogallo 1

I quattro equipaggi italiani già ammessi alla fase finale in base ai risultati ottenuti sono tutti sardi:

  • Antonello CIABATTI – Luisa MEREU (campioni italiani in carica)
  • Pierandrea GESSA – Giuseppe PILOTA
  • Alberto CONGIU – Giulia CLARKSON
  • Daniele CIABATTI – Roberto DESSY

I quattro equipaggi erano presenti all’incontro di presentazione degli Europei. Antonello Ciabatti, da poche settimane campione italiano, ha riconosciuto il “momento di difficoltà che la Classe vive in Italia, anche a causa della situazione economica generale” ed ha assicurato che la flotta cagliaritana si è preparata molto seriamente per l’appuntamento europeo. Nessun vantaggio dalla maggiore conoscenza del campo di regata del Poetto, comunque: “Forse nella prima prova. Ma visto l’alto livello degli avversari, già dalla seconda partenza avranno capito tutto”.

Nel gruppo dei pre-qualificati per la Gold Fleet ci sono anche:

  • i campioni europei uscenti (i fratelli Cedric e Laurent BADER, Francia)
  • un equipaggio designato dalla Classe Hobie Cat del paese ospitante (i romani Andrea MARTINELLI – Giulia FARNETANI)
  • il giovane equipaggio danese Daniel BJØRNHOLT – Sofie SLOTSGAARD, con una wild card assegnata dall’EHCA
  • il prossimo vincitore del campionato Masters

i migliori equipaggi dal Campionato Youth (numero da definire in base alle iscrizioni).

Gli altri posti (tra i 20 e i 25) saranno assegnati ai migliori delle regate di qualificazione Open, fino ad arrivare al limite dei 64 equipaggi ammessi alla fase finale nella Gold Fleet.

In attese di conferme e di iscrizioni dell’ultim’ora, i 76 equipaggi sono distribuiti così (molti partecipano a due eventi):

  • Youth: 11 equipaggi iscritti
  • Masters: 28
  • Open Spi Cup: 12
  • Open qualificazioni: 39
  • Open prequalificati: 28

A pochi giorni dal via ha rinunciato per imprevisti contrattempi uno degli equipaggi più titolati, gli italiani pluricampioni europei Stefan GRIESMEYER ed Edward CANEPA (4 titoli vinti fra il ’93 e il ’98, compreso l’Europeo disputato a Cagliari nel ’94).

Nella lista degli iscritti, il timoniere che ha vinto più di tutti è il tedesco Detlef MOHR, 10 volte campione europeo con diversi prodieri. Negli ultimi anni gareggia in coppia con Karen Wichard, con la quale ha vinto l’argento europeo nel 2011 e nel 2012.

In gara anche il neopresidente della Classe Europea Hobie Cat, Andy Dinsdale.

———————–

Risultati, classifiche, fotografie e filmati saranno pubblicati giornalmente sul sito ufficiale dei Campionati, www.hobiecat-cagliari2013.eu (in inglese)

Notizie in italiano appariranno sul sito del Windsurfing Club Cagliari, www.windsurfingclubcagliari.org

Notizie in tempo reale, anche dal campo di regata, via Twitter con l’account ufficiale della manifestazione, @hobiecat_eu2013

Coordinamento comunicazione: Massimo Mezzini – media@hobiecat-cagliari2013.eu

Spread the word. Share this post!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *