Campionato Europeo Hobie Cat 16 e Mondiale Hobie Cat 14 e Hobie Dragoon – La Rochelle 2019

Campionati Europei Hobie Cat 16 a La Rochelle – Andrea Tramutola e Chiara Spota conquistano il titolo di Campioni Europei Youth 2019 – Completano il podio tutto italiano Federico Spina – Ludovica Festino e Leonardo Morelli – Victoria Giannetti. Team Italia sul podio anche per la spi Cup con l’argento di Lorenzo Rossi – Diana Rogge e nella Categoria Master con il bronzo di Franco Bove – Daniela Gross.

Ultima ora!! Ottima affermazione del team Italia anche nelle regate di qualificazione alla gold fleet! Autorevole primo posto dei fratelli Camilla e Simone Cordero di Montezemolo e altri 5 equipaggi italiani fra i primi 15 che si sono qualificati per la Gold Fleet.

Grande risultato del numeroso team Italia alla prima fase del Campionato Europeo Hobie Cat 16 che ha assegnato i titoli di Campioni Youth, Master, femminile e il trofeo Spi Cup.

Il podio dell’Europeo Youth, che per la classe Hobie Cat sono gli Under 21, ha visto un’agguerritissima lotta fra i due equipaggi Andrea Tramutola – Chiara Spota e Federico Spina – Ludovica Festino che si è risolta per pochissimi punti a favore del primo dei due equipaggi. Notevole anche la scalata dei bravissimi Leonardo Morelli – Victoria Giannetti che regata dopo regata hanno risalito la classifica fino a conquistare il bronzo. La squadra italiana ha comunque piazzato ben 7 equipaggi nei primi 10.

Ottimo risultato della squadra italiana anche nella categoria master con il terzo posto di Franco Bove – Daniela Gross e nella spi cup (Hobie Cat 16 spi) con l’argento di Lorenzo Rossi – Diana Rogge che solo nell’ultimo giorno, pur a pari punti, hanno ceduto il comando della classifica ai danesi Bjornholt  Nicolaj – Jensen Michelle.

Nei giorni del Campionato Europeo Hobie Cat 16 si sono corsi anche il Mondiale Hobie Cat 14 e Hobie Dragoon. In quest’ultima categoria con un sesto posto ha ben figurato l’unico equipaggio italiano formato dai pescaresi Giulia Grilli – Pietro Jan Bellot.

Le condizioni di vento e di mare sono state quelle tipiche di quella zona della Francia atlantica con venti di intensità variabile fra gli 8 e i 15 kn ma con una corrente di intensità e direzione variabile durante il corso della giornata che ha molto influenzato le scelte tattiche degli equipaggi.

Ieri 22 luglio ed oggi sino sono disputate le regate di qualificazione per chi non si è prequalificato nella propria nazione. Alla fine si sono portate a termine solo 3 prove, tutte nella prima giornata, in quanto oggi la mancanza di vento non ha consentito di disputare altre prove. Ottimo risultato anche in questa serie del team Italia che piazza altri 6 equipaggi in gold fleet e vede l’equipaggio formato dai fratelli  Camilla e Simone Cordero di Montezemolo conquistare un meritatissimo primo posto.

Da domani 24 luglio inizieranno le regate per l’assegnazione del titolo europeo assoluto Hobie Cat 16.

 

HOBIE 16 SPI CUP

HOBIE 16 MASTER

HOBIE 16 YOUTH 21 JUILLET

HOBIE DRAGOON 21 JUILLET

HOBIE 16 QUALIFYING SERIES

 

 

Spread the word. Share this post!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *