Buon Anno 2019, consuntivi e programmi!

Carissimi amici Hobiecatters, è iniziato il nuovo anno che si preannuncia entusiasmante per tutti i programmi e le novità che ci riguardano. Quello appena passato è stato molto positivo per i bellissimi risultati in campo internazionale dei nostri atleti, di cui alcuni giovanissimi e per il crescente numero di presenze sui campi di regata .

Ma il 2018 lo ricorderemo anche per l’avvincente giro d’Italia in Hobie Cat 16 fatto da due giovanissimi velisti Giacomo e Francesco Galimberti che ci hanno tenuti tutti attaccati allo smartphone e al PC per tutta l’estate per seguire le loro tappe da Genova a Trieste.

Scegliere la foto di copertina di questa news non è stato affatto facile perchè fra le tante cose belle era difficile scegliere la più bella e significativa e così, come per tradizione, abbiamo scelto uno bellissimo scuffione che riassume in un solo istante la nostra amata Hobie Way of Life con la sua insanabile voglia di divertirsi nell’elemento naturale che più ci piace l’acqua!!

Una breve carrellata del 2018 che ci piace ricordare.

Il Campionato Italiano è tornato dopo quasi vent’anni nelle acque del Lago di Bracciano, che poi è stata la culla dell’Hobie Cat in Italia con la Flotta 302. Ospite il Centro Velico 3V che con il suo Presidente Enrico Maltagliati, storico campione della classe, ha consentito, nonostante le inaspettate bizze del vento, il regolare svolgimento di un campionato record con quasi 75 Hobie Cat in acqua. Del Campionato e dei suoi Campioni (Ciabatti Mereu si sono confermati Campioni Italiani per l’ennesima volta) abbiamo parlato a lungo, però ci piace ricordare anche un evento extra che speriamo sia il primo di una lunga serie: il Pinna Contest, fortemente voluto dal suo ideatore (il Commodoro della 302 Francesco Beccaguti) e vinto da dei veri acrobati dell’HC 16, Federico Spina e Ludovica Festino.

Il Cerrano Raid giunto alla sua quarta edizione è un vero evento Hobie Way of Life, un misto di long distance e camping nautico che tocca posti bellissimi e finisce sempre con la voglia di rifarlo subito!

Una news dirompente e inaspettata è stato l’atterraggio degli Hobie al Centro Velico Caprera, si proprio la più famosa scuola vela del mediterraneo ha preso quattro fiammanti nuovi HC 16 per inaugurare una nuova serie di corsi su catamarano!

A luglio arriva anche un incredibile bottino di medaglie all’Europeo in Danimarca con podio tutto italiano in HC16 Youth, argento al femminile HC16, argento all’Europeo assoluto HC16 (risultato di assoluto rilievo ottenuto da Leonardo Morelli e Victoria Giannetti), oro e bronzo all’Europeo silver e argento all’Europeo Dragoon.

Il 2018 è stato anche l’anno in cui è ripartita la Flotta Ligure presso la LNI di Noli che si sono presentati sui campi di regata con i 2 Dragoon di Classe e con gli Hobie Cat 16. Purtroppo la Liguria quest’anno è stata colpita per ben 2 volte dalla malasorte. Infatti dopo l’incommensurabile tragedia del ponte di Genova, a fine estate c’è stata anche una  disastrosa mareggiata che ha distrutto porti e un’enorme numero di imbarcazioni ormeggiate e devastato moltissimi circoli costieri, tra cui anche la LNI di Noli. Come associazione ci impegneremo al massimo per aiutare i nostri amici Hobiecatters a tornare in acqua al più presto.

Sempre nel 2018 l’Hobie Cat si è affacciato nelle meravigliose acque del golfo di Taranto dove i nostri amici del Centro Nautico l’Approdo di Porto Cesareo hanno messo in acqua due Dragoon dell’Associazione e complice la loro meravigliosa location, sono sempre in allenamento, guidati dal Coach Gianluigi Macchia!

Una costante, anche del 2018, è stato il Criterium che solo a sentir pronunciare questa parola si pensa subito a mare, vento e Hobie Cat tutto l’anno, il tutto sulla meravigliosa spiaggia del Poetto. Il Criterium è virale! E a Cagliari è diventato un Must, tanto è vero che non sono sfuggiti al suo richiamo nenche stelle dell vela del calibro di Max Sirena e Francesco Bruni. Cagliari e il Criterium sono anche un binomio capace di attrarre equipaggi dalla penisola e dal continente europeo che vanno a Cagliari a svernare con il loro Hobie Cat in un’atmosfera Californiana.

E i programi 2019?

La prima grande novità del 2019 è che è cambiata la Normativa Giovanile FIV che ora consente di regatare anche ai ragazzi che compiono il loro 11.mo anno nel corso dell’anno.

Questa nuova norma consentirà a tanti giovanissimi, che spesso erano costretti ad aspettare in spiaggia anche uno o due anni per poter regatare, di iniziare a regatare magari proprio con un emozionante Dragoon!

Sempre nell’ambito dell’attività giovanile dal 2019 sarà inaugurata la categoria esordienti sia per i Dragoon e sia per gli HC 16.

Il calendario nazionale si arricchisce di 2 nuove regate la Nazionale Multiclasse di Dervio e il grande rientro del Lago di Bolsena che ospiterà il Dragoon Festival la prima manifestazione Nazionale dedicata solo ai Dragoon.

Non mi rimane che augurarvi un altro anno pieno di divertimento, passione ed agonismo e ricordarvi di rinnovare al più presto la vostra tessera 2019!

Have a Hobie Way of Life

Domenico de Toro

Spread the word. Share this post!

1 Comments

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *