2ª Regata Nazionale Multiclasse – Pescara 1-3 Maggio – day 1

luca mazzarella ph

luca mazzarella ph

Seconda tappa del circuito multiclasse Hobie Cat ai blocchi di partenza e Pescara non tradisce le attese: un generoso scirocco  ed una calda giornata di sole hanno fatto da scenario alle regate della prima giornata.
55 Hobie Cat sono giunti nel capoluogo abruzzese da tutta l’Italia ed uno dall’Austria per aggiudicarsi la tappa adriatica: Lazio, Sardegna, Marche ma soprattutto tanti locali in acqua e di qualità,  segno che la flotta 808 sta tornando grande come negli anni ’90.
Il Comitato di regata impeccabile e l’organizzazione meticolosa del circolo ospitante Svagamente,  hanno fatto sì che tutto sia filato liscio nonostante i 20 nodi di vento da S-SE abbiano messo a dura prova equipaggi e imbarcazioni.
Le tante le scuffie con relative rotture piu o meno gravi, hanno visto il rientro a terra anticipato di tanti Hobie Cat 16, ma soprattutto la totale assenza di Wild Cat sulla linea d’arrivo della terza prova.
Unica nota negativa della giornata è stata la mancanza di regate per i più giovani dei Dragoon, che per motivi precauzionali e di sicurezza, sono stati lasciati a terra.
Classifiche corte e giochi ancora aperti in tutte le classi.
Domani previsto meno vento. Alle 10:00 scenderanno in acqua i Dragoon, dalle 11:00 tutti gli altri.
Al rientro crew party…

Classifica HC 16

Classifica HC 16 spi

Classifica Wild

Classifica Tiger

Elenco iscritti Dragoon

 

Spread the word. Share this post!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *